La manifestazione è stata selezionata per la seconda volta alla Maker Faire Rome alla Città Universitaria – La Sapienza. http://www.makerfairerome.eu

L'edizione del 2015 è stata, ancora una volta, un incontro tra nuovi Smontatori all'opera e alcune delle opere realizzate durante le precedenti edizioni. Gli Smontatori, linfa vitale della manifestazione, hanno unito creatività, divertimento e quel pizzico di follia necessaria a dar vita ad uno degli eventi più frizzanti e colorati di Maker Faire.

I televisori, giunti integri, si sono trasformati in quadri, vassoi per colazione, sculture in 3D,  cucce per gatti, etc. Il clima di festa ha caratterizzato lo spazio a loro dedicato.

Presente, per la terza volta, il liceo artistico "Enzo Rossi" di Roma col gruppo di studenti che aveva sposato l'iniziativa già nel 2013 e nel 2014.

Durante la manifestazione, i visitatori hanno potuto ascoltare la nuova sigla di Smonta il televisore e accendi un'idea: “La fuga” composta e registrata da Mozo e Meganoidi.

 

L'evento è riuscito grazie alla partecipazione degli Smontatori:

Samuel Desideri (Roma)

Valentina Minucci (Roma)

Eleonora Ronzi (Roma)

Sara Canala (Roma)

Giorgio Calabria (Roma)

Marco Pierattini (Firenze)

Stefano Salvi (Roma)

Barbara Donzella (Roma)

Monica Pirone (Roma)

Lorenzo Sigillò (Roma)

Nino Distefano (Salemi)

Lucia Rodriquez (Marsala)

 

Si ringrazia:

Mozo e i Meganoidi per “La fuga”: sigla di Smonta il televisore e accendi un’idea,

Nino Distefano, Gianluca Granierei e Valentina Minucci per le foto,

Lucia Rodriquez e Madda Rodriquez,

Maker Faire Rome per l’ospitalità e la disponibilità.

Un ringraziamento particolare va a Nino Distefano.

 

SMONTA IL TELEVISORE E ACCENDI UN'IDEA 2015 ha permesso di sostenere il prossimo evento tramite crowdfunding in loco. Si ringraziano:

Antonio Mele (Napoli), Luigi Peduto (Eboli), Cosimo Damiano Capone (Olevano), Tess Palmisano (Roma), Chiara Di Paolo (Roma), Pierluigi Falsini (Roma), Andrea D'Orazio (Roma), Andrea Astolfi (Bologna), Gianluca Bernardini (Roma), Daniele Lombardi (Roma), Emanuele Salomone (Giardini Naxos), Alain Gambalo (Roma), Sara Pulidori (Roma), Giovanni Longo (Roma), Iacopo Akenaton Finocchi (Roma), Monica Mennella (Roma), Giovanni Stevanato (Venezia), Grazia Di Bella (Roma), Luca Balestreri (Roma), Annalisa Brecciaroli (Roma), Dario Galluzzi (Roma), Veronica Paglialunga (Roma), Rita Polidori (Roma), Daniela Perret (Roma), Marco Vigo (Vicenza), Massimo Pinto (Roma), Silvia Ansaldi (Montecompatri), Laura Costantini (Roma), Emanuela Loro (Treviso), Stefania Porcari (Roma), Giulio Curti (Viterbo), Andrea Buti (Gallese), Claudio Leggieri (Roma), Vincenzo Panio (San Giorgio Lucano), Fabiola Fatello (Roma), Lucia Maesano (Reggio Calabria), verdeconomy.it (Roma), Alberto Iannucci (Mezzago), Riccardo Aprea (Roma), Tiziana Peronace (Roma), Daisy Triolo (Latina), Maria Silvia Rota (Chiaravalle), Dina Casadio (Marino), Brando Savino (Bracciano), Giorgia Bellemo (Cavallino Treporti), Gianluca Brian (Roma), Francesca Massa (Anzio), Giorgio Porro (Sirone), Giorgia Moretti (Roma), Maria Pia Giovannini (Roma), Mario Esposito (Salerno), Antonella Ponce (Roma), Grazia Petraccone (Roma), Gianpaolo Nicolais (Roma), Dorizio Ferrari (Roma), Claudia Sadun (Roma), Pietro Vervuccio (Roma), Vito Antonio Liturri (Roma), Stefano Panichi (Firenze), Madda Rodriquez (Marsala), Alberto Allegrini (Roma), Paola Carlini (Roma), Gianluca Di Luciano (Aprilia), Alessandra Icardi (Alessandria), Rosita Massaroni (Roma), Kim Russo (Ladispoli), Cristina Sironi (Roma), Antonella Ponzo (Frascati), Enrico Pasini (Roma), Carla Boto (Roma), Sara Ferretti (Roma), Irene Caltabiano (Roma), Simone Salustri (Contigliano), Sara Marchili (Contigliano), Luigi Mecacci (Grosseto), Luca Calabresi (Roma), Raffaello Castiglioni (Roma), Gaetano Ricci (Larino), Daniele Trasatti (Roma), Michele Cesari (Roma), Gianni Castelmani (Tivoli), Cristina Anzini (Roma), Silvio Corvaro (Teramo), Antonella Serra (Roma), Roberto Masini (Cagliari), Antonella Marzotti (Roma), Massimiliano Cesaroni (Roma), Edoardo Olivucci Vitangeli (Roma), Catia Milardi (Frascati), Leonardo Laruffa (Roma), Marta Mattiuzzo (Fiumicino), Debora Borello (Roma), Massimiliano Perazzoni (Roma), Paola Spadaro (Roma), Brigitta Bringhenti (Bassano Romano), Ombretta Pizzichini (Roma), Luca Pecorelli (Roma), Laura Cifoni (Roma), Rossana Palermo (Roma), Giusy Corsitto (Roma), Donatella Cristofani (Roma), Gisela Odracci (Roma), Mariarosaria Parrone (Latina), Giuliana Lain (Senigallia), Nicoletta Cardano (Roma), Giorgio Chiantese (Roma), Antonio Garelli (Roma), Bruna Montalban (Roma).

Gallery evento alla Maker Faire Rome 2015